sportello psicologico e spazio di sostegno alla genitorialità

sostegno-alla-genitorialita

 

Lo sportello psicologico di sostegno alla genitorialità, progettato dell’Associazione, è presidiato da psicologi clinici ad orientamento dinamico e adotta la metodologia del Couselling psicodinamico.

L’obiettivo è quello di sostenere i genitori ed aiutarli a comprendere le difficoltà sperimentate nella relazione con i propri figli. Uno sportello di sostegno alla genitorialità mira a individuare quali sono le dinamiche familiari conflittuali che si sono attivate e che ledono la relazione genitore-figlio, a sostenere i genitori nel loro ruolo e a ristabilire un equilibrio che vada a vantaggio dell’intero sistema familiare.

L’Associazione si propone, inoltre, di attivare un intervento che si caratterizza per un coinvolgimento attivo dei genitori, creando un “luogo” che offra occasioni di sostegno reciproco tra adulti in cui condividere l’esperienza della genitorialità. Le finalità perseguite sono quelle di sviluppare e incrementare la capacità di saper comprendere il proprio figlio nella particolare fase evolutiva che vive ed aiutare i genitori a prendere consapevolezza dei problemi che possono generare ansia quali aspetti caratterizzanti ogni percorso genitoriale. Si possono così trovare soluzioni educative proprie, adatte al sistema di valori e allo stile di vita del proprio nucleo familiare, anziché assimilare in modo passivo e acritico le informazioni provenienti dai libri e dai mass-media. Lo scopo è quello di attivare le risorse educative dei genitori, facilitando la comunicazione e la conoscenza tra le famiglie e invitando alla condivisione di esperienze, dubbi, difficoltà e soluzioni educative.

Da esperienze pregresse, l’Associazione ritiene molto utile, al fine di perseguire l’obiettivo del benessere per tutto il sistema familiare, l’utilizzo di setting paralleli (con genitori ed adolescenti), condotti da psicologi diversi in costante confronto tra loro.

Annunci